Rete elettrosaldata formati speciali

La rete elettrosaldata proposta da P.S.M. srl viene fornita in formati speciali e quindi in varie misure e diametri ed è specifica per il calcestruzzo

Rete elettrosaldata 3x2

La rete elettrosaldata in formato 3x2 fornita dalla ditta P.S.M. srl è specifico per l'edilizia e ideale per il calcestruzzo

Rete elettrosaldata 4x2,25

La rete elettrosaldata in formato 4 x 2,25 offerta dalla ditta P.S.M. srl è specifica per il calcestruzzo

Rete elettrosaldata in pannelli e taglio misura

La rete elettrosaldata in pannelli di varie proposta da P.S.M. srl viene fornita in varie misure e diametri ed è specifica per il calcestruzzo

Rete elettrosaldata per ca: Tabella dimensioni

 La tecnologia del cemento armato si avvale di una tipologia particolare di sostegni in metallo, costituite dalle reti elettrosaldate in filo metallico, laminato a freddo, con diametro dei tondini di almeno 4 mm oppure laminate a freddo dai 6 mm fino ai 16 mm. si tratta di una struttura semirigida a celle quadrate o rettangolari, a seconda del tipo, che trova il suoi impiego come elemento di sostegno epr il calcestruzzo, che altrimenti, soggetto alle stimolazioni ambientali, potrebbe rompersi in maniera anche grave.

La rete elettrosaldate si ottiene creando una griglia di filo di acciaio, e polarizzando a massa le linee longitudinali e ad una tensione positiva quelle trasversali, ponendole poi in contatto finché per effetto delle resistenza elettrica non si saldano in maniera definitiva. Le applicazioni vanno dalle masse orizzontali come pavimenti a quelle verticali e trasverse, ed in casi particolari si piega anche per superfici curve, sempre coadiuvandosi con casseforti.

Le reti elettrosaldate

Le reti usate nella pavimentazione usano filo trafilato in acciaio a vario tenore di carbonio, lucidi, cromati, zincati e inox, in base all'applicazione. Di solito si usa acciaio semidolce con tenore di carbonio 0,10-0,15%. Con questo tipo di acciaio le saldature, se eseguite secondo procedura sono ininfluenti ai fini della tenuta, mentre se si usano acciai diversi, la presenza di un medium in saldatura richiede maggiori precauzioni per la possibilità di formazione di interfacce fragili o cristallizzate. Si tratta di acciai con un tenore di carbonio alto, che presentano una rigidità alla trazione superiore.

Uno dei punti chiave è la temperatura in saldatura che non deve adulterare il profilo cristallografico dell'acciaio, riducendo notevolmente i campi applicativi e la possibilità di piegare la rete per ottenere forme non planari.

Le reti sono usate di solito planari o in rotolo. Le prime sono più resistenti e rigide, ma limitate ad impieghi per piccole superfici, con il bisogno di raccordi di varia natura, le altre invece consentono un impiego sulle grandi aree come piazzali e pavimenti.

Caratteristiche delle reti elettrosaldate

Le reti più comuni sono a maglia quadrata, ma se ne trovano anche rettangolari e a maglia differenziata per applicazioni particolari, di bordo e con vincoli progettuali standardizzati. Oltre alla suddivisione in riquadri particolari le reti possono avere anche finiture perimetrali specifiche per favorire il loro impiego in contesti di un certo tipo, presentarsi con le punte oppure rifilate ed in alcuni casi già ripiegate per aggancio.

La maglia è definita dalle dimensioni della cella, ed in particolare dagli interspazi, ignorando il diametro del filo che viene conteggiato a parte. Si parla di luce come distanza fra i centri di due fili paralleli. Questo elemento è importante perché per un calcolo preciso, specie nel caso di grosse superfici, vanno distinte maglie, luci ed interassi.

Le reti subiscono trattamenti anticorrosione più o meno importanti, anche se di solito si sceglie una ossidazione superficiale di passivazione per questioni di costo. Per strutture però che sono destinate a sostenere grossi carichi, si fa spesso uso delle reti con zincatura, che avviene per bagno in metallo fuso che contribuisce non poco alla componente di costo.

Nella tabella delle reti elettrosaldate sono quindi riportate le informazioni relative ai diametri dei fili e alle maglie. I calcoli devono quindi essere fatti in base a questi parametri, tenendo conto delle opportune tolleranze ed in caso di ordini di materiali, è sempre bene approssimare per eccesso e tagliare la parte di maglia che non serve.



Rete Elettrosaldata
standard Italia

   

Tipo

Filo  Maglia Dimensioni 
pannello

Superf.

pannello

m2

Peso

pannello

kg

Peso

al m2

kg

pannelli

per

legaccio

Altezza

legaccio

cm

Peso

legaccio

kg

long. trasv. long. trasv.  larg. lung.
mm cm cm
510 5 5 10 10 200 300 6,00 18,50 3,08 100 53 1850
510 5 5 10 10 225 400 9,00 38,05 3,12 50 28 1403
515 5 5 15 15 200 300  6,00 12,64 2,11 100 53 1264
515 5 5 15 15 225 405 9,11 18,73 2,06 100 53 1873
520 5 5 20 20 200 300 6,00 9,25 1,54 100 53 925
520 5 5 20 20 225 400 9,00 14,33 1,59 100 53 1433
610 6 6 10 10 200 300 6,00 26,63 4,44 50  33 1332
610 6 6 10 10  225 400 9,00 40,40 4,49 40 27 1616
615 6 6 15 15 200 300 6,00 18,20 3,03 80 51 1456
615 6 6 15 15 225 405 9,11 26,97 2,96 50 33 1348
620 6 6 20 20 200 300 6,00 13,32 2,22 100 63 1332
620 6 6 20 20  225 400 9,00 20,64 2,29 80 51 1651
815 8 8 15  15 200 300 6,00 32,36 5,39 50  43 1618
815 8 8 15 15 225 405 9,11 47,94 5,26 30 27 1438
820 8 8 20  20 200 300 6,00 23,68 3,95 50 43 1184
820 8 8 20 20 225 400 9,00 36,70 4,08 50 43 1835
1020 10 10 20 20 200 300 6,00 36,99 6,17 40 43 1480
1020 10 10 20 20 225 400 9,00 57,34 6,37 26  29 1491
Rete Elettrosaldata (d.m 9.01.96) alta duttilità
Tensione caratteristica di snervamento (N/mm2) >= 425 500*
 Tensione caratteristica di rottura (N/mm2) >= 463 590*
Tensione ammissibile o carico di lavoro
Acciai controllati in stabilimento (N/mm2)
255 255
Allungamento (A10 %) >= 8 14*
Rapporto ( fx / fyx ) >= 1,10 1,13*

Rete elettrosaldata per ca: Tabella dimensioni - P.S.M. s.r.l. centro sagomatura rete per ca

Contattaci

Compila questo modulo per richiedere informazioni o preventivi. Sarai ricontattato prima possibile.
Ti preghiamo di compilare tutti i campi obbligatori.

Perchè aspettare?
Chiamaci! 328 8558680

P.S.M. s.r.l.

Via Livorno Ferraris
13043 Cigliano (VC)

Tel. 328 8558680

Lunedì - Venerdì:
7.00-12.00 / 13.00-18.00

Sabato:
7.00-12.00